Petr Chobot

Official

design and code by Werner Dweight

Mio lavoro

Dall´infanzia si occupa dello studio delle relazioni tra la coscienza e la materia, a questo l´hanno portato esperienze personali di uno stato di coscienza allargata, cui è giunto spontaneamente, senza averne l´intenzione.  Negli ultimi 18 anni regolarmente ha visitato gli sciamani dell´Amazzonia e delle Ande, per apprenderne il sistema di lavoro e di cura. É un ricercatore instancabile di  fenomeni paranormali, peró non si considera né esoterico né una persona spirituale. Il suo scopo é rafforzare al massimo il rispetto di ognuno per l‘Uomo e per la Vita, tramite le cognizioni obiettive e non censurate delle nostre potenze, di cui disponiamo, e dal carattere della realtá. Ha una pratica terapeutica ventennale. Da piú di 10 anni realizza il lavoro terapeutico in vari stati. La pratica é orientata alla realizzazione dei cambiamenti liberatori nella vita umana e nel corpo, tramite  cambiamenti nella coscienza e nel biocampo. In maggior parte deriva dai sistemi indiani degli sciamani, prima di tutto dal sistema andese Karpay. Si interessa particolarmente di fytoterapia indiana e cerca con i suoi progetti di aiutare a diffondere la conoscenza dell´efficacia delle  medicine ottenute dalle piante, anche fuori dai confini dell´Amazzonia, non solo per ridurre il numero delle persone sofferenti a causa di  malattie dei ‚civilizzatori‘ – per esempio il diabete – ma anche per aiutare l´Amazzonia nella sua lotta per la sopravvivenza.

Tecniche indiane, provate da secoli, orientate alla purificazione ed attivazione dei centri energetici

Petr Chobot insegna la terapia usando il sistema delle meditazioni indiane, durante le quali è possibile sviluppare le proprie capacitá di cura e d´indovinazione. La base del sistema é la efficace attivizzazione dei nostri centri energetici principali, la quale porta al maggiore cambiamento dell´uomo ed allo sviluppo di cosiddette capacitá straordinarie, in un tempo relativamente breve. Questo sistema é provato da secoli, é molto efficace ed é pure molto facile. Per noi, nella nostra cultura, sono importanti soprattutto le sue possibilitá terapeutiche. Lo scopo della purificazione del biocampo ed anche dei singoli organi, tramite le correnti della fine energia, é quello di eliminare tanti problemi, inclusi quelli che consideriamo difficilmente rimovibili. Queste antichissime e facili meditazioni indiane sono anche capaci di revitalizzarci velocemente, consegnarci la nostra piena potenza fisica e psichica, e rafforzare enormemente la capacitá di difesa. Con l´attivazione di alcuni nostri centri energetici possiamo raggiungere i cosmici stati transcendentali, nei quali otteniamo tante informazioni e durante i quali apprendiamo tanto di noi e dell´Essere. Petr Chobot realizza il suo lavoro spesso nei cosiddetti posti energetici, sia in Europa che nel Sudamerica. Sono i posti, dove si concentra l´energia sulla Terra. Eccetto i seminari e le meditazioni pubbliche potete lavorare anche individualmente, grazie alle registrazioni di meditazioni sul CD e DVD (sia le meditazioni curative, che le meditazioni per lo sviluppo delle capacitá straordinarie).

Il lavoro di PCH in Europa

Meditazioni curative

Le meditazioni curative si realizzano seduti.  PCH studiava le tecniche della trasmissione dell´energia curativa dagli sciamani delle Ande e dell´Amazzonia circa 18 anni, ( dire che ha studiato ... per circa 18 anni?) ed ha perfezionato  questo metodo  durante i soggiorni nelle Filippine ed in Brasile. Trasferire una grande quantitá di energia capace di curare é relativamente difficile e PCH aveva cominciato a realizzare questo tipo di meditazione soltanto 5 anni fa. Durante qualsiasi meditazione si crea, attorno ad ogni partecipante un campo energetico molto forte, che lo penetra, penetra organi e cellule. L´energia poi lavora intensivamente nel suo corpo e nel biocampo e contemporaneamente li purifica e ricostruisce le loro strutture cosí che la persona si sente come rinata. Naturalmente in molti casi é necessario ripetere la terapia, perché all´energia ottenuta serve un certo tempo per poter ‚riparare‘ la creatura umana. Esistono anche tanti casi in cui dopo una sola meditazione curativa sono obiettivamente avvenuti grandi cambiamenti nei corpi e nelle vite delle persone. La filosofia delle meditazioni curative é semplice – OGNI UOMO ha diritto di essere curato e liberato da ogni sofferenza e dai limiti della vita. L´energia, capace di eliminare VERAMENTE TUTTO il  negativo, arriva dalla piú alta fonte cosmica, che é contemporaneamente la coscienza assoluta. Essa non chiede il karma, ed é  piú forte dell´energia di quasiasi nostro problema. Se rendiamo possibile l´allacciamento dell´uomo con la pura energia della fonte, rendiamo possibile che quest´energia lo purifichi, ristrutturi, e lo liberi da qualsiasi cosa, che lo limitava nella sua vita – anche ad esempio „solo“ la mancanza d´abbondanza o una  non realizzata relazione col partner. Gli eventi con meditazioni curative durano da tre ore  fino ad un paio di giorni. 

 

Meditazioni per lo sviluppo delle capacitá di cura e d´indovinazione

Tale meditazioni realizza PCH sia nelle sale, supino, che fuori, nella natura, soprattutto nelle zone energetiche pulite. Durante queste meditazioni si attivano certi centri energetici – il centro coronale, terzo occhio, il centro nel petto, plesso radicale, il centro della pancia, ect. I partecipanti attivano, grazie al modo indiano molto efficace, la loro memoria interna, che contiene anche le cosiddette esperienze di reincarnazione, provano lo stato dell´esistenza fuori dal corpo e possono pure „toccare“ il solo l´assoluto, la coscienza divina centrale. Tutto questo ha uno straordinario valore terapeutico e  rende le persone migliori. Alcune tecniche speciali possono pure sviluppare le nostre naturali, ma non usate capacitá di cura, di cui tutti disponiamo. Questo tipo delle meditazioni realizza PCH realizza questo tipo di meditazioni soprattutto nei seminari che durano alcuni giorni.

Il lavoro di PCH in Perú

Informazioni piú dettagliate le trovate sul sito www.infinite-life.eu

PCH realizza ogni anno alcune escursioni sia di cura che per migliorare la propria conoscenza. Durante le escursioni si visitano i posti energetici piú forti in Perú, spesso nelle zone fuori la civilizzazione, nella natura vergine ‚pulita‘ che il turista comune non ha la possibilitá di visitare.

I partecipanti alle escursioni visitano pure i villaggi degli indiani, e incontrano gli indigeni nel loro ambiente naturale.

Sotto la guida esperta degli sciamani delle tribú, i partecipanti  lavorano per affrontare e superare i propri problemi di salute e di ogni altro genere, sviluppando le proprie capacitá, prima latenti, di cura e d´indovinazione.

Il lavoro di PCH nel settore di cura delle malattie gravi, grazie agli effeti miracolosi delle piante della foresta vergine d'Amazzonia

Informazioni piú dettagliate le trovate sul sito www.livepharmacy.eu

La filosofia dei progetti, collegata con le ricerche sul terreno e sulle piante di cura, che vengono usate dagli sciamani delle tribú, é il modello dell´AIUTO COMUNE. L´Amazzonia aiuta NOI e NOI aiutiamo l´Amazzonia. PCH si concentra contemporaneamente sull´attivitá che permette di portare le efficaci medicine degli sciamani, che curano anche il diabete, allargandone l´uso anche in Europa per le persone sofferenti. Tutte le finanze, ottenute tramite le piante, servono esclusivamente al mantenimento delle zone minacciate, dove si trovano queste medicine naturali, e alla difesa degli sciamani e degli indiani che ci vivono. Lo spettro delle medicine naturali sará successivamente allargato con altre uniche fyto-medicine, conteneti ormoni femminili vegetali, che plasmano il corpo femminile in una forma „ideale“ ed eliminano le emicranie, ect., le impurità della pelle, le medicine con gli effetti contro il cancro, ect.

E-shop Mutual Help Cesty k sobě